Pasta alla norma

  • Tempo di realizzazione: 30 minuti
  • Livello di difficoltà: medio
  • Dosi: 4 persone
  • Costo: medio

Per il video della ricetta
clicca qui

Ingredienti:

Per il ripieno:
50 gr. di ricotta di mucca
1 melanzana

Per la panatura e la frittura:
pan grattato q.b.
20 gr. di farina
3/4 uova
sale q.b.
pepe q.b.
olio di semi q.b.
                           

Per il pesto:
30 gr. di basilico
15 gr. di pinoli
olio q.b.
sale q.b.
Pasta:
4 paccheri a persona
4 fette di pancetta

Per la salsa:
5 foglie di basilico
300 ml di passata di pomodoro
uno spicchio d’aglio
sale q.b.
pepe q.b.

 

Procedimento:

Prima di iniziare la preparazione inseriamo il mortaio in frigo.

Per il ripieno:
Mettiamo la melanzana direttamente sulla fiamma.
Dopo averla lavata ed asciugata accuratamente, la lasciamo cuocere finché non diventa morbida. Una volta cotta la priviamo della pellicina e la lasciamo scolare su di una griglia con sotto un piatto per raccogliere il liquido.
La inseriamo poi in un recipiente alto e stretto e andiamo a frullare il tutto con un po’ di olio. Amalgamiamo il composto con la ricotta, inseriamo il tutto in un recipiente, copriamo con la pellicola e lo mettiamo in frigorifero.

Per il pesto:
Tostiamo i pinoli in padella per 3 minuti, facendo attenzione a non bruciali. Laviamo il basilico accuratamente, lo sfogliamo, lo asciughiamo e lo inseriamo nel mortaio che avremo tolto dal frigo. Pestiamo il basilico con i pinoli, il sale e un cucchiaio di olio; il resto lo aggiungiamo mano a mano. Raggiunta la consistenza desiderata, mettiamo il pesto da parte.

Per la salsa:
Facciamo rosolare uno spicchio d’aglio in un  pentolino con poco olio. Aggiungiamo il pomodoro e il basilico e facciamo cuocere per 15-20 minuti, aggiustando di sale e pepe.

Per la pasta:
Facciamo bollire l’acqua, la saliamo e inseriamo i paccheri. Li scoliamo 5 minuti prima della cottura e li raffreddiamo sotto l’acqua corrente.
In una padella già calda mettiamo le fettine di pancetta, e le lasciamo abbrustolire per bene.

Per la frittura:
Mettiamo a scaldare l’olio a 180°C , riempiamo una sacca da pasticceria con la melanzana, sbattiamo le uova con il sale e il pepe. Riempiamo i paccheri , li infariniamo per poi passarli nell’uovo e nel pan grattato, li friggiamo per 2-3 minuti o fino a  completa doratura.

Impiattamento:
Mettiamo la salsa di pomodoro come base, sopra ci adagiamo i paccheri, nel mezzo il guanciale e sopra la pasta due chenelle di pesto.



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...