Sacher

  • Tempo di realizzazione: 50 minuti  
  • Livello di difficoltà: medio 
  • Dosi
  • Costo: medio 

Ingredienti:
– 150 gr. di cioccolato fondente
– 150 gr. di zucchero 
– 150 gr. di burro 
– 5 tuorli e 2 albumi
– 150 gr. di farina 
– marmellata di albicocca q.b.

Procedimento:
Sciogliamo il cioccolato a bagnomaria.

Montiamo l’albume con metà dello zucchero: il composto sarà pronto quando, andando a togliere la frusta, le rimarrà attaccato, oppure se, inclinando la planetaria, non scivolerà via.

Trasferiamo la lavorazione in una terrina e mettiamola in frigo, coperta da un taglio adeguato di pellicola trasparente, da un piatto o un coperchio.

NOTA 1: quando in  una ricetta dobbiamo montare gli albumi assicuriamoci di farlo come prima cosa: in questo modo velocizziamo il tutto e sporchiamo di meno. Se mettiamo i tuorli o altri ingredienti nella planetaria, siamo costretti a lavarla. Così facendo o eviteremo.
NOTA 2: assicuriamoci di coprire il composto e mettiamolo in frigo (dobbiamo essere veloci, perché è delicato e tende a sciogliersi). 

Mettiamo il burro, l’altra metà dello zucchero e il cioccolato fuso, infine aggiungiamo i tuorli.

Il composto è pronto quando sarà raddoppiato e spumoso . Ora prendiamo la spatola e giriamo dal basso verso l’alto assicurandoci di non far mai uscire la spatola dal composto, così non andremo a togliere l’aria e quindi a smontare.  

Giriamo lentamente, alterniamo la farina e l’albume. Quando tutto si è bene assorbito siamo pronti per metterlo  in una teglia o in uno stampo da torta.

NOTA 3: se vogliamo fare dei mignon allora lo metteremo in una teglia.

Mettiamo in forno a 180°c  per 40 minuti (mettiamo uno stuzzicadenti al centro del composto per vedere se è  ben cotto. Se esce asciutto è pronto, altrimenti va lasciato ancora un po’ in forno).

Una volta pronto lo lasciamo raffreddare (se lo vogliamo morbido basta toglierlo dallo stampo e chiuderlo con della pellicola fino al giorno dopo),  lo tagliamo  a metà e mettiamo la marmellata di albicocca .

Attenzione però, di marmellata ne va messa poca, giusto per dare un sapore, non deve essere una farcitura. Possiamo anche bagnare con un succo di frutta.

Per la copertura: 
– 500 ml.  di panna
– 500 gr. di cioccolato
– 80 gr.  di burro

Tritiamo il cioccolato, scaldiamo la panna (è molto importante scaldarla bene perché andrà a sciogliere il cioccolato).  

Mettiamo il cioccolato in un contenitore alto e stretto, aggiungiamo tutta la panna, inseriamo il mix lentamente per non far uscire troppa aria. E’ molto importante tenere il nostro mix fermo sul fondo, il composto salirà da solo amalgamandosi.

Una volta fatto aggiungiamo il burro e continuiamo a frullare. Quando tutto si è sciolto ed è fluido vuol dire che è pronto.

NOTA 4: se vediamo che non si frulla bene possiamo muovere il mix ma senza staccarlo dal fondo.

Andiamo a completare:
una volta tagliata e riempita, mettiamo sulla griglia del forno la Sacher con sotto una teglia e mettiamo sopra la nostra glassa. 
Se l’abbiamo messa in teglia e vogliamo formare dei mignon, una volta che la nostra glassa si è fermata, è il momento di tagliarla e porzionarla. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...